sabato 19 ottobre 2019

Le «Belle cornicette ASCII!» stavolta sono colorate!

Strip BCO e TATA del 19/10/2019 - Il lato positivo è che BCO non fa la fatica di guidare...

Scialve a tutti perché ci piace dire: “Scialve a tutti perché ci piace dire:  “Scialve a tutti perché ci piace dire:  “Scialve a tutti perché...(continua)!
Siccome BCO è veramente sfinito a causa di eventi che l'hanno costretto a sollevare ben più di quattro etti di peso (“Ho fatto quattro e mezzo, che faccio? Lascio?” n.d.Salumaio) e TATA è stra-impegnata in appassionanti safari fotografici, oggi pur di cavarcela alla svelta pubblichiamo non le solite, semplici seppur «Belle cornicette ASCII!» ma le nuove fantastiche «Belle cornicette ASCII colorate!», con tanto di codice HTML da incorporare nelle vostre belle pagine HTML, ricche di codice HTML.

Bella cornicetta colorata N° 1:

-*M_!HH!_M*--*M_!HH!_M*--*M_!HH!_M*--*M_!HH!_M*--*M_!HH!_M*--*M_!HH!_M*--*M_!HH!_

...il codice HTML per usare la vostra bella cornicetta colorata:



Bella cornicetta colorata N° 2:

.+HH+..+HH+..+HH+..+HH+..+HH+..+HH+..+HH+..+HH+..+HH+..+HH+..+HH+..+HH+..+HH+..+H

...il codice HTML per usare la vostra bella cornicetta colorata:



Bella cornicetta colorata N° 3:

'v':--:'v''v':--:'v''v':--:'v''v':--:'v''v':--:'v''v':--:'v''v':--:'v''v':--:'v''

...il codice HTML per usare la vostra bella cornicetta colorata:



Bella cornicetta colorata N° 4:

+VvoO= =OovV++VvoO= =OovV++VvoO= =OovV++VvoO= =OovV++VvoO= =OovV++VvoO= =Oo

...il codice HTML per usare la vostra bella cornicetta colorata:



Bella cornicetta colorata N° 5:

X^^X X^^X X^^X X^^X X^^X X^^X X^^X X^^X X^^X X^^X X^^X X^^X X^^X X^

...il codice HTML per usare la vostra bella cornicetta colorata:



E ora...
Pubblichiamo due strip in antedopo perché già pubblicate in anteprima qualche giorno fa per gli amici di FacebooTW.



Vai con la seconda!



E ora...

[annuncio pazzerello]

Frase celebre del giorno:
Ti ho detto che per prima cosa devi levare la buccia!
Primo Levi

Proverbio del giorno:
La farina del diavolo è piena di glutine.

L'amore NON è...
...non uscire più dal bagno.

Il “pensierino del giorno” di BCO:
'Oggi' è quello schifo di domani di cui mi preoccupavo giustamente ieri.

“Please, stay tuned!” del giorno:
Anche se non ci dispiace, please stay tuned!

mercoledì 16 ottobre 2019

Forse non tutti sanno che il «cinquanta per cento della popolazione»...

Strip BCO e TATA del 16/10/2019 - A dire il vero abbiamo rinunciato a disfare l'albero, mancando due mesi a Natale...

...dà come risultato «cinquemila della popolazione»!
Clickbait! Clickbait! Un mondo tenero di Clickbait!
State sempre all'erta, ve lo raccomandiamo (del resto viviamo in Italia) di quore.

Scialve a tutti perché così è la vita!
Lo sapevate che BCO e TATA si vantano con gli amici al bar di quanti amici hanno al bar senza mai effettivamente andare al bar? No?!? Bé, va bene lo stesso, effettivamente BCO e TATA non hanno amici*.
E a proposito di ciò che non c'è, ecco a voi la nostra rubrica: «È molto probabile che non tutti sappiano che...». Farà schifo? Tanto non c'è!
* Al bar.

È molto probabile che non tutti sappiano che...
- Il visagista non può far niente per il brutto tempo.
- Le case con il muro più spesso hanno un sacco di stanze.
- Un architetto amante del bere non scorda mai la prima volta a botte.
- Il sardo non è un dialetto ma una persona.
- Essere superstiziosi porta sfortuna.
- Se due persone perdono la testa sono innamorati, se a perderla è una sola è una decapitazione.
- Le palme delle mani non contengono olio di palma.
- I piedi palmati possono contenere olio di palma.
- L'uomo fa la pipì in piedi perché non tutti riescono a fare la verticale (e comunque sarebbe un bel problema).
- Difficilmente un croato avrà una sorpresa in serbo per voi.

Frase celebre del giorno:
Eppure questa volta ero convinto di arrivare per primo!
Ramses II
A me lo dici!
Rocky V

Proverbio del giorno:
Chi di falegname nasce, convien che raspa.

L'amore NON è...
...usare il cloroformio.

Il “pensierino del giorno” di BCO:
Nella vita ci sono diversi cicli perché ogni tanto qualcuno li ruba.

Please, stay tuned!” del giorno:
Anche se è considerato allarmismo, please stay tuned!

sabato 12 ottobre 2019

11 curiosità di Nonno BCO sugli animali che il Nonno BCO ripete “a pappagallo”, giusto per rimanere in tema.

Strip BCO e TATA del 12/10/2019 - Centro commerciale, BCO! ...E sei il protagonista (involontario)!

Scialve a tutti perché è naturale, salutare!
Ah, le meraviglie della natura! Tecnicamente l'uomo fa parte delle suddette meraviglie e siccome sta distruggendo allegramente la natura questo probabilmente significa che forse non sono tutte meraviglie le cose che la natura fa; e, sempre tecnicamente e rimanendo sulla linea di pensiero di quanto scritto poco sopra, siamo convinti che la natura stia tentando il suicidio. Ecco perché è importante aiutarla! Ma per aiutarla occorre conoscerla un po' meglio, quindi pubblichiamo 11 curiosità di Nonno BCO sugli animali che forse non sapete, anche se la qual cosa nulla toglie al fatto che Nonno BCO sia un noioso saccente.

11 curiosità di Nonno BCO sugli animali che il Nonno BCO ripete sempre “a pappagallo” (giusto per rimanere in tema) al suo pappagallo (qui c'è un doppio senso di stampo ospedaliero).
Perché 3 e non 2? Perché BCO non sa contare in codice binario (questa è difficile).

1) Le lumache hanno 4 nasi (2 per respirare e 2 per annusare) e detengono il primato per il più alto numero di laureati in chirurgia plastica.
2) Ogni mattina in Africa, come sorge il sole, un leone si sveglia e sa che è in grado di riprodursi anche 50 volte al giorno.
3) L'udito di un delfino è così fine da poter sentire suoni anche a 20 km di distanza; è talmente FINE che viene usato anche per i titoli di coda (AHaha... No eh?).
4) Gli elefanti sono gli unici mammiferi a non poter saltare, soprattutto al Polo Nord (vedi).
5) I cammelli hanno 3 sopracciglia per proteggere gli occhi dalle tempeste di sabbia, ma devono sgobbare come cammelli per pagarsi il mascara.
6) Le giraffe non hanno corde vocali e comunicano facendo vibrare l'aria attorno al collo mettendo il cellulare in modalità “vibrazione”.
7) Se si solleva la coda a un canguro non può più saltare (infatti la usa per bilanciare il peso) e con ogni probabilità andrà a fare compagnia all'elefante.
8) L'orso bruno può correre più velocemente dei cavalli e talvolta può non chiamarsi Bruno ma avere anche un altro nome.
9) Quando un piccolo di giraffa nasce, cade dall'altezza di 2 metri, perché la mamma partorisce in piedi, ma non si fa male perché urla: "Casco!" e glielo danno subito.
10) Gli unici due animali che possono guardarsi alle spalle sono i pappagalli, perché stanno sempre davanti allo specchio, e le mogli dei conigli, perché i mariti arrivano da dietro.
11) La specie di serpente più lunga del mondo è il pitone reticolato, che può recintare oltre 10 metri di perimetro.
fonte: https://www.focusjunior.it

E ora...


L'annuncio pazzerello di oggi!

Frase celebre del giorno:
...
Pesce (citando l'Elefante al Polo del National BCOgraphic)

Proverbio del giorno:
Tanto va la gatta al lardo che poi deve andare in clinica a dimagrire.

L'amore NON è...
...stare bene da soli.

Il “pensierino del giorno” di BCO:
Chi dorme non piglia pesci, ma con la sonnolenza forse sì.

Please, stay tuned!” del giorno:
Anche se non riusciamo a stare svegli, please stay tuned!

mercoledì 9 ottobre 2019

L'ennesimo documentario della National BCOgraphic!

Strip BCO e TATA del 09/10/2019 - l'idea della TATA che gira con un pistolone ci è venuta dopo aver scritto BCOhemian Rapsody

Scialve a tutti perché Love Is in the Air(cit. Giovanni Paolo Giovane)!
Oggi non andrà “On Air” (come dicono le famose Le Pietre Rotolanti) il documentario: "Perché gli elefanti non possono saltare?" della National BCOgraphic che tutti voi stavate aspettando con un amico/a (perché tanto si sa che una scusa vale l'altra):



Andrà invece in onda un episodio della serie giapponese di cartoni animati che nei favolosi anni settanta fece cambiare idea ai movimenti pacifisti: Biancaneve e i 777 nani!TW

Biancaneve e i 777 nani!
Episodio 68 - Fruttivendòlo, il nano venditore.
In questa puntata Biancaneve cerca di convincere il nano Fruttivendòlo, che di mestiere fa il mercante di schiavi, a non vendere il nano Broccòlo e tutti i suoi broccoli (cioè i membri della sua famiglia) ad un antico nano patrizio romano di nome Paòlo. A fine puntata la povera Biancaneve riscatterà Broccòlo e quei due chili della sua famiglia offrendo a Fruttivendòlo i suoi vestitini. Fruttivendòlo convertito dal nobile gesto della nobile fanciulla (rimasta seminuda, tra l'altro) grazie al dono di Biancaneve decide di cambiare professione e nome: da quel momento in poi sarà conosciuto tra i nani con il nome di Straccivendòlo.

Frase celebre del giorno:
...
Elefante al Polo Nord del National BCOgraphic

Proverbio del giorno:
L'occhio del padrone ingrassa l'elefante (al polo).
(antico proverbio indiano)

L'amore NON è...
...chiedere di cambiare canale.

Il “pensierino del giorno” di BCO:
Oggi ho visto una bella pellicola: avvolgeva una cotoletta impanata che-alla-TATA-piace-assaiTW

“Please, stay tuned!” del giorno:
Anche se la stampante era caricata con cartucce a salve, please stay tuned!

sabato 5 ottobre 2019

Pixellose e giurassiche immagini 8-bit realizzate proprio come se fossero pixellose e giurassiche immagini 8-bit realizzate sui mitici home-computer degli anni '80 (da un grafico con seri problemi comportamentali)!

Strip BCO e TATA del 05/10/2019 - Domanda scontata (che poi è l'unica cosa che danno scontata al centro commerciale).

Scialve a tutti perché non si può sopprimere un istinto vecchio di 65 milioni di anni(cit.)!
Siccome (che) ci è piaciuta proprio tanto, sì!, l'atmosfera che s'era creata nel precedente post dedicato alle Impressioni di Settembre (della P.F.M., anche se le abbiamo pubblicate in ottobre) sul film degli Aristodinosauri degli anni '90 e cioè Jurassic Park -film che, lo ribadiamo per chi se lo fosse perso, era pieno di caccone di dinosauri- abbiamo deciso di continuare a seguire il baguette (che in francese vuol dire «filone») della nostalgia degli anni '90, quando il mondo era l'arca e noi eravamo Noè (Articolo 31 della sana e robusta costituzione) pubblicando nel post di oggi delle immagini dell'iconografico logo del film Jurassic Park, per l'appunto, elaborate dal BCO (in preda a delirium tremens, pur essendo astemio) nel peculiare stile grafico caratteristico dei processori grafici dei più popolari computer dei favolosi anni ottanta.


L'originale da cui siamo partiti! Non ci chiedeteci a noi medesimi di persona dove l'abbiamo trovato (probabilmente dentro a dell'ambra fossile), dopo 65 milioni di anni abbiamo perso il riferimento...


Versione C=64 PETSCII!


Versione C=64 MultiColor Mode!


Versione MSX (di prima generazione)!


Versione ZX Spectrum!

E ora...


L'annuncio pazzerello di oggi!

Frase celebre del giorno:
Scherza coi fanti e lascia stare i santi.
SantAna, protettore dei chitarristi

Proverbio del giorno:
Chi lascia la strada vecchia per quella nuova, è perché usa il navigatore satellitare.

L'amore NON è...
...decidere che film guardare lanciando una monetina (in testa al/alla partner).

Il “pensierino del giorno” di BCO:
Nella vita vorrei riuscire in qualche cosa e così continuo a rientrare e riuscire dalla porta di casa.

Please, stay tuned!” del giorno:
Anche se i peperoni fritti sono difficili da digerire (ci manchi papà), please stay tuned!

mercoledì 2 ottobre 2019

Jurassic BCO, the movie!

Strip BCO e TATA del 02/10/2019 - Dedicata a Fade e al Vecio della Montagna che con la loro comicità ed arguzia ci hanno spoilerato la battuta su tutti i social con ben una settimana d'anticipo!

Scialve a tutti perché siamo all'antica!
Quando siamo piccoli come la TATA guardiamo i film al cinema e ci divertiamo un sacco perché pagano mamma e papà, ma quando siamo grandi e rivediamo quello che abbiamo visto da piccoli vediamo tutta un'altra coscia! È quello che è capitato al BCO riguardando Jurassic Park, che è un (bel) film del 1993 diretto da Steven Spielberg, pieno di cacca di dinosauro (il film, non Spielberg).
Dopo tormentate notti piene di incubi, il vicino di casa di BCO ha chiesto a BCO di smettere di cantare alle tre di notte; e dopo aver smesso di cantare il BCO, ripensando a Jurassic Park, ha creato questo pezzo d'arte, degno di un Art Heart AttackTW presentato dal nostro simpatico Muchacho BCO, accompagnato da Federico Mercurio e i Quinn!
Ecco a voi Jurassic BCO, the videomovie!



Nota finale: la TATA guarda ancora oggi i film come se fosse piccola. E per la cronaca paga il BCO.

Frase celebre del giorno:
Non svegliare il can che dorme.
Snoopy

Proverbio del giorno:
Chi sfascia la strada vecchia per quella nuova lavora all'ANAS.

L'amore NON è...
...credersi immortali.

Il “pensierino del giorno” di BCO:
So che Socrate sapeva di non sapere.

Please, stay tuned!” del giorno:
È difficile reprimere un istinto vecchio di milioni di anni, please stay tuned!

sabato 28 settembre 2019

Rotolone di frittata agli spinaci con ripieno di tacchino e formaggio affettati.

Strip BCO e TATA del 28/09/2019 - L'alimentazione è un affare serio, specie se vai a corrente elettrica!

Scialve a tutti perché è nostra tipica usanza!
Oggi per la rubrica Biohaz@rd Chef pubblichiamo con astuzia e perizia ed unendo sempre un poco di furbizia(cit.) la ricetta di una piatto che abbiamo “creato” (per modo di dire) noi, e infatti piange, poverino.
BCOn appéTATA, come dicono sempre gli amici francesi che ci seguono per randellarci (e ora hanno una ragione in più)!

Rotolone di frittata agli spinaci con ripieno di tacchino e formaggio affettati.

La storia di questo rotolone di frittata agli spinaci con ripieno di tacchino e formaggio affettati è lunga e noiosa (per questo ve la raccontiamo con piacere) e risale alla notte dei tempi, e cioè precisamente alla notte dei tempi in cui BCO ebbe la malaugurata idea di dire a TATA che avrebbe voluto provare a fare un rotolino di frittata agli spinaci, non tenendo presente però che TATA -affamata- lo avrebbe obbligato a cucinarla il giorno successivo; notte dei tempi che poi BCO passò in bianco su internet, alla ricerca di questa ricetta:
https://blog.cookaround.com/blumirtillo/rotolo-di-frittata-spinaci-prosciutto-e-formaggio/
...che variò leggermente per esigenze di copione ma più che altro perché questo ci aveva in frigo da smaltire.

Secondo alcuni studiosi di geologia pare che sia gli antichi egizi che Napoleone Bonaparte ignorassero completamente l'esistenza di questa ricetta.



Difficoltà: Alta per BCO, bassa per tutte le altre persone.
Tempo di preparazione e di cottura: 10 minuti + 20 di forno + altri 10 per i raffreddamenti vari + altre 6 ore per andare a fare la spesa per comprare quello che manca, pulire la cucina e tenere calma la TATA affamata.

Ingredienti (per due/tre persone a seconda della fame):
- 5 uovi medi, possibilmente freschi.
- 200 g. di spinaci surgelati.
- 2 sottilette al Grana Padano (o al Parmigiano Reggiano ma probabilmente vanno bene due sottilette qualsiasi... Noi ci avevamo in frigo quelle al Grana Padano e quelle abbiamo usato!).
- 2 cucchiai di latte.
- Sale q.b.
- Pepe q.b.
- Aglio q.b.
- Noce moscata, giusto un pizzico.
- Ollio d'Olivia.
- Affettato di tacchino.
- Formaggio Gouda (o altro, basta che fonda... BCO ha preso quello perché era in offerta al supermercato e ci ha le braccine corte*) fatto a fette.
* BCO, non il formaggio. Se trovate un formaggio con le braccine, abbattetelo con un lanciafiamme.
- Una teglia rettangolare non molto grande.



Pre-preparazione:
- Lavare gli uovi sotto acqua corrente (occhio alla scossa) per mantenere un minimo di igiene, anche mentale. Vi ricordiamovi a voi e con piacere che gli uovi sono fatti dalle galline col cubo (refuso) e che pertanto possono mantenere sulla superficie del loro guscio ancora delle tracce di sporco gallinoso. Inoltre, essendo fatte appunto col mulo (altro refuso, scusate), vi ricordiamovi come esse possano rompersi facilmente se maneggiate male (cioè se maleggiate).
- Rivestire l'interno della teglia rettangolare con carta da forno.
- Ungere praticando un massaggio sensuale la carta da forno precedentemente adagiata sulla teglia con l'olio d'oliva.
- Scongelare e saltare gli spinaci con soffritto di aglio e olio.
- Una volta pronti, togliere dagli spinaci l'acqua in eccesso e l'aglio (se possibile).
- Accendere il forno per preriscaldarlo alla temperatura di 180°.*
* Attenzione: se disponete uno di quei forni ventilati i tempi e le temperature potrebbero essere di molto differenti. Non possiamo sapere le temperature giuste e i tempi di cottura di quel particolare tipo di forno perché il nostro di forno (contando il ripiano di cottura e il fondo) è di forma cubica e quindi ha solo sei lati e non venti-lati.
- Disporre gli ingredienti sul piano di lavoro in modo che sia facile vederli e comodo prenderli.

Preparazione:
- In un recipiente adatto allo scopo rompere gli uovi.
- Sbattere gli uovi.
- Su un tegamino (consigliamo antiaderente) sciogliere le due sottilette in due cucchiai di latte.
- Aggiungere agli uovi il sale, il pepe, gli spinaci, la noce moscata e la cremina di sottilette e latte e mescolare fino ad ottenere un composto più o meno omogeneo.
- Versare il composto nella teglia cartata e untata con l'olio d'oliva e infornare nel frigo forno precedentemente riscaldato a 180° e l'asciare cuocere per quindici minuti.
- Dopo i quindici minuti in forno, posate (o lasciate) l'ascia, estrarre la teglia e lasciare raffreddare la pietà-nza per cinque minuti, in modo poi da poterla maneggiare senza scottarsi le dita (attenzione all'olio che comunque resta sempre abbastanza caldo).
- Sovrapporre alla frittata le fette di tacchino e poi le fette di formaggio.
- Aiutandoci con la carta da forno arrotolare con cura la frittata.
- Lasciare riposare il rotolone per altri cinque minuti e poi di nuovo in forno sempre a 180° per altri cinque minuti.
- Servire il rotolone di frittata agli spinaci con ripieno di tacchino e formaggio affettati caldo perché la TATA è affamata e stranamente in orario stavolta.



Bòn Apé-Tito (che vien sempre mangiando).


E ora...


L'annuncio pazzerello di oggi!

Frase celebre del giorno:
Rispetta se vuoi essere rispettato.
Semaforo

Proverbio del giorno:
A chi dai il dito di ferro si prende il Braccio di Ferro.

L'amore NON è...
...mettere all'asta su EBay i regali del/della partner dello scorso Natale.

Il “pensierino del giorno” di BCO:
Non prendetevela con me... Credo che il mio cervello sia iposodico.

Please, stay tuned!” del giorno:
Anche se il telefono suona da ore perché si sta preparando per un concerto, please stay tuned!